Asd Oriente Nichelino grande protagonista nei Mondiali di karate

GLASGOW – La A.S.D. Oriente di Nichelino sul tetto del mondo. Gli atleti nichelinesi si sono distinti nei campionati del mondo della Japan Karate Federation che si sono recentemente svolti nella capitale scozzese (nella foto al gran completo prima della partenza). Alla competizione iridata hanno partecipato ventotto Nazioni tra cui la fortissima Nazionale nipponica che ha vinto il titolo davanti a Inghilterra, Scozia, Svezia ed Italia. Oltre seicento atleti si sono affrontati per aggiudicarsi i titoli mondiali nella varie categorie. La competizione ha avuto un livello di partecipanti altissimo soprattutto dopo l’annuncio del Cio di far entrare il karate tra gli sport olimpici nella rassegna a cinque cerchi che si disputerà a Tokyo nel 2020. Così tutti gli atleti hanno dato il massimo per figurare nella competizione mondiale e iniziare a piccoli passi l’avvicinamento ai prossimi Giochi Olimpici. La palestra nichelinese guidata da Paolo Arlotti, direttore tecnico del settore karate, ha partecipato alla competizione con Alessia Biagini che si è laureata campionessa del mondo nell’individuale e seconda nella competizione a squadre insieme a Luana Auddino. Quest’ultima è salita anche sul terzo gradino del podio nell’individuale. Alessia Ferro si è invece classificata terza sia nel Kata individuale che nel Kata Team Senior insieme a Stefanie Raab di Piossasco e Norma Gemello di Rivalta. Gemello ha inoltre centrato anche il terzo posto nell’individuale a riprova di come la scuola nichelinese sia fucina di grandi atlete . Nella categoria maschile seniores si sono distinti inoltre Simone Vetrugno, il moncalierese Diego Panfilio e Cristian Arlotti che hanno conquistato la medaglia d’argento nel Kata Team. Arlotti e Panfilio, inoltre, si sono  laureati vice campioni del mondo anche nell’individuale nelle rispettive categorie. Hanno fatto ancora meglio il moncalierese Edoardo Domolo, il vinovese Shon Dellagaren ed il candiolese Federico Avaro che hanno conquistato il titolo iridato nella prova a squadre. Martina Placidi e Alessia Sgarzi  hanno inoltre concluso al  quinto posto  in una competizione a cui hanno partecipato anche il moncalierese Massimiliano Cinti ed il nichelinese Davide Melidoro.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: