Fumarola e Pozzo i re della Fast Change

CHIERI – Duecento corridori si sono presentati al via della seconda edizione della “Fast Change”, gara in notturna di mountain bike a staffetta organizzata dalla Cicli Gai che si è disputata tra le vie centro storico con partenza, arrivo e zona box fissati in piazza Cavour. La corsa chierese è stata il terzo dei quattro appuntamenti del “Fast Change 2017”, circuito sotto l’egida della F.C.I. Dopo un’ora di corsa più un giro, i chieresi Denis Fumarola e Marco Pozzo hanno centrato la vittoria assoluta lasciandosi alle spalle Simone Veronese e Bruno Dellerba che si sono consolati con il successo nella categoria Over 80 davanti alle coppie formate da Sergio Brachetto e da Luca Finazzi e da Stefano Caramento ed Enrico Sanna. I vincitori assoluti hanno primeggiato anche tra gli Under 60 precedendo il pecettese Giorgio Ghiron in coppia con Davide Pinato e Mirko Caramento insieme a Mattia Pozzo. Gianni Castelli e Domenico Amorosi si sono invece aggiudicati il successo tra gli Under 80 davanti a Mirko Dalpozzi e Pietro Mondo mentre sul gradino più basso del podio sono saliti Luca Notario e Umberto Andreoli. Nella categoria Misto, invece, hanno prevalso Stefano Loiacono e Giulia Gaspardino davanti a Valentina Picca e Max Malano con Vittoria Spada e Francesco Ferrarotti che si aggiudicati la terza piazza lasciandosi alle spalle Vera Rossetti e Emanuele Bocchio Vega. Federico Bollati e Matteo Villani, invece, hanno trionfato nella categoria Esordienti-Allievi con Mattia Solaro e Matteo Simone che si sono aggiudicati la piazza d’onore e con Andrea Diaferia e Andrea Giorda che si sono assicurati invece il gradino più basso del podio. Tra i Solo maschile si è imposto Gregorio Cerutti che ha regolato Francesco Apruzzese e Paolo Bruno mentre quella formata da Elisa Berton ed Elisa Nardi è stata l’unica coppia femminile in gara. L’appuntamento conclusivo che decreterà i vincitori assoluti della classifica generale di ciascuna categoria si correrà il prossimo mercoledì sera a Pianezza.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: